Presso un cliente per cui ho lavorato avevano la necessità di limitare la banda Internet solo per alcuni siti Web e precisamente per i video Youtube.com e su video.libero.it

Per applicare tale limite al Proxy SQUID occorre:

- portarsi sulla riga di comando del Server Squid (o collegarsi tramite SSH)
- editare il file di configurazione di Squid che si trova in /ETC/SQUID/SQUID.CONF utilizzando il comando vi /etc/squid/squid.conf
- posizioniamoci alla riga dove c'è la frase # delay_pools ed inserire, sulla riga vuota successiva i comandi seguenti:

# Inizio Limitazione Banda per sito Youtube e Video Libero

acl magic_words url_regex -i youtube video.libero
delay_pools 1
delay_class 1 1
delay_parameters 1 16000/8000
delay_access 1 allow magic_words

# Fine Limitazione Banda per sito Youtube e Video Libero

- salviamo
- riavviamo Squid con il comando service squid restart
- Testiamo i siti !

Con questi comandi abbiamo detto al proxy che quando nell'URL digitata nel browser troverà le parole youtube o video.libero di mandare il sito inizialmente a 128Kb (16000*8) e poi a 64Kb (8000*8), quindi a velocità molto limitata.

Se il file da scaricare è inferiore a 128Kb lo scarica alla massima velocità, se invece supera i 128Kb la banda scende a 64Kb in tale modo, le pagine web le scaricherà velocemente mentre i video in streaming andranno lenti.
Sulla riga "acl magic..." possiamo inserire altre parole per "rallentare" più siti contemporaneamente, separate da uno spazio.

0
0
0
s2sdefault